Vai al contenuto principaleVai al footer
Info
Questo nettare color oro è carico di riflessi ambrati. Sentori di frutta secca, noce e pinoli, e candita: datteri, fichi secchi, albicocca disidratata e ananas ed arancia canditi. Il balsamico del ginepro e canfora si accosta alle note del miele di Sulla e di castagno, che sfociano poi nei sentori di tè al gelsomino, burro di arachidi, orzo, bergamotto ed olio essenziale al mandarino. In bocca si ha un equilibrio perfetto tra acidità e dolcezza, che si abbracciano rendendo questo vino sorprendentemente piacevole e di grande beva. Nel finale la bocca rimane fresca e pulita, ma ricca di sapori.
Grado alcolico
12,5°
Annata
2020
Uvaggio
Malvasia 50%, Nasco 50%
01/ 01